Photos by Fabrizio Mingarellli

img069

img136

Fabrizio Mingarellli nasce il 6 febbraio del 1990 nella provincia di Frosinone. La sua crescita nell’ambito della fotografia è stata molto influenzata da fotografi come Hedi Slimane e Ryan Mcginley. Nel 2008 si iscrive alla Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni a Roma.

1) Ci parli un po’ di te?
Sono un ragazzo di 20 anni che studia architettura a Roma. Mi sono trasferito a Roma circa un anno fa per questioni di studio dalla provincia di Frosinone. La mia passione è nata per caso navigando sul web e cercando un modo per esprimermi. Scatto sia in analogico che in digitale, per l’analogico uso una pentax k1000 e per il digitale una canon eos 400D. Odio l’abuso di photoshop e trovo fastidioso il fatto che una persona si specializzi ad esempio soltanto in fashion photography precludendosi tutto il resto.

75670021

2) Che stai facendo in questi giorni estivi?
Cerco di trovare un pò di tempo per me e per quello che a me piace fare davvero, durante il periodo invernale i molti impegni mi tengono quasi costantemente lontano dalla fotografia. L’estate mi permette di tornare ad essere me stesso.

75670022

3) Quando hai iniziato a capire che la fotografia stava diventando importante per te?
Quando all’età di 14 anni i miei genitori mi hanno regalato la mia prima compatta digitale kodak, ho iniziato a fare degli autoscatti per esprimere qualcosa. La mia passione si è evoluta quando ho iniziato a usare l’analogico e quando il mio soggetto si è spostato da me al resto del mondo.

75670023

4) Cosa vuol dire scattare per te in analogico piuttosto che in digitale?
Preferisco l’analogico perché mi permette di non ricorrere a post produzioni con photoshop per raggiungere l’effetto desiderato, le foto fatte con la mia pentax sono più sincere, più pulite, mi arrivano prima. Esagerate sovrastrutture mi infastidiscono.

B013292_N010_ID006607_FF_P001

5) Cos’è importante per te quando devi fare un ritratto?
La luce, la luce è fondamentale, non c’è altro di così importante per me. Il soggetto può essere bellissimo, può avere un’espressione perfetta, ma se la luce non è come deve essere, è quasi impossibile ottenere qualcosa di buono. Tutto quello che faccio è catturare la luce in fondo.

img006 (2)

6) Ci sono degli elementi che puoi fare a meno di analizzare quando fai una fotografia, oppure tutto è essenziale?
Tutto concorre a rendere una foto interessante, ovviamente c’è una scala di valore, ma ammetto che a volte mi è capitato di scartare foto solo perché mi convinceva poco un minimo particolare.

img024 (2)

7) Con quale macchina scatti e quale pellicola preferisci?
Io uso una pentax k1000 ma ho usato anche altre macchine fotografiche random trovate a casa e di poco conto, di solito uso pellicole kodak ma le pellicole che più preferisco sono le ilford b/w.

img071

8.) Pensi che la fotografia in futuro avrà un ruolo centrale nella tua vita?
si sicuramente, con la fotografia riesco a dire cose che non riesco a comunicare a parole, trovo quasi necessario a volte fare foto, quindi anche se la fotografia purtroppo non diventerà mai un lavoro forse, rimarrà comunque qualcosa di fondamentale.

img078

9) Secondo te studiare fotografia è importante oppure è giusto seguire direttamente il proprio istinto senza influenze degli altri?
Studiare fotografia può aiutare sotto l’aspetto tecnico, ma non credo serva molto per quanto riguarda la parte che io ritengo più importante. L’istinto, la sensibilità, l’ispirazione non può insegnarla nessuno, teorizzare tutto non credo serva sempre.

img079

10) Hai dei progetti per il futuro che stai sviluppando?
Di progetti ne ho molti, vorrei sicuramente laurearmi e trasferirmi in posti che possano stimolarmi di più. Sono una persona che soffre molto la routine, ho bisogno spesso di cose nuove.

img085

img128

img137

imm015

Follow @positive_mag on twitter for the last updates
Tagged:
About the Author

The articles written by this author are uploaded by the Positive Magazine Editorial Team and written by the the author(s) indicated on the top of the article.

1 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.